loading

news

Nuova sigla per il MantovaFilmFest

Elianto Film e MantovaFilmFest hanno un rapporto ormai lungo e duraturo. In questi anni il nostro studio ha realizzato la sua prima sigla che celebrava la storia del Festival, ne ha raccontato la cronaca e intervistato gli ospiti in maniera più o meno istituzionale, oltre ad aver presentato per esso il cinema italiano al Festival di Nantes.
Per questa IX edizione, in occasione di “Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016”, abbiamo deciso di creare una nuova sigla che, in attesa di vedere sul grande schermo, è già stata recensita dalla Gazzetta.

Lo facciamo perché è il nostro modo di sostenere chi ama il cinema, che quest’anno assicura al pubblico oltre cinquanta proiezioni su cinque schermi tra concorso, focus  sulla storia dell’animazione in Italia, retrospettiva su Virna Lisi, selezione di documentari inediti e il primo film di Aberto Sordi. Novità assoluta la mostra “Luce, l’immaginario italiano a Mantova che inaugurerà il Festival alla presenza del presidente di Cinecittà Luce Roberto Ciccuto, in occasione dei 120 anni di cinema a Mantova.

E noi non potevamo non esserci.

social
Condividi